domenica 27 marzo 2011

Sablés alla noce di cocco Ladurée e uno splendido compleanno

Ben tornati amici!
Spero abbiate trascorso una buona domenica. La mia è stata davvero speciale, abbiamo festeggiato i sessant'anni del mio papà (ancora un ragazzo)  in un ristorantino fantastico tra portate ricercatissime e un'atmosfera serena e festosa che ha raccolto svariate generazioni tra nonne, zii, cugini e nipoti. Adoro questi momenti, perché per poche ore si dimenticano asti e preoccupazioni quotidiane per dare libero sfogo alla giovialità, tutti riuniti attorno a una tavola splendidamente imbandita dove il vino e gli aromi inebrianti del cibo lasciano libero sfogo agli argomenti più leggeri e divertenti.
Nonostante la lauta scorpacciata, oggi non potevo abbandonare la mia cucina, dato che stasera vengono a trovarci degli amici che si lasciano volentieri tentare dai miei esperimenti culinari.
E poiché sto approfondendo la lettura del libro di Ladurée, oggi ho confezionato i sablé alla noce di cocco che vi racconto subito. Vi dico solo che il profumo che si è sparso per la casa era da svenimento!

SABLÉS ALLA NOCE DI COCCO

Ingredienti per 65 biscotti piccoli o 24 grandi:
325 g. di burro
un pizzico di fior di sale
150 g. di zucchero a velo
75 g. di mandorle in polvere
75 g. di farina di cocco
1 uovo intero
325 di farina 00

Procedimento:
Tagliate il burro a pezzettini e mettetelo in un recipiente. Lavoratelo per renderlo omogeneo e aggiungete tutti gli ingredienti uno per volta, mescolando bene: il fior di sale, lo zucchero a velo, le mandorle polverizzate, la farina di cocco, l'uovo e infine la farina. Impastate il tempo necessario per amalgamarla, poi formate una palla e mettete in frigo per almeno due ore (è preferibile prepararla il giorno prima).
Preriscaldate il forno a 160°, stendete la pasta a uno spessore di circa 2 mm. Con il tagliapasta ricavate dei dischi e poneteli su una placca rivestita con carta da forno. Cuocete per circa 15 minuti finché non avranno assunto un bel colore dorato. Lasciate freddare e servite.



Croccanti che si sciolgono in bocca e dolci al punto giusto. La raffinatezza della maison Ladurée è tutta contenuta in questi semplici scrigni di bontà. Meravigliosi!
Bon appétit!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...