mercoledì 11 maggio 2011

Crostata di fragole

Ciao a tutti!
Dopo l'amarezza di ieri, oggi mi sono un po' riconciliata con il mondo, e non perché sia cambiato qualcosa, ma semplicemente perché in questi giorni ho molto lavoro, e avere le giornate piene di impegni e incombenze mi fa sentire bene, soprattutto quando poi posso rilassarmi con una bella passeggiata, quattro chiacchiere con gli amici e con le persone cui siamo legati da un'empatia speciale... oppure quando posso rimboccarmi le maniche e impastare! Non so voi, ma affondare le mani nella farina, le uova, il burro, mi infonde la pace sei sensi e mi rigenera...
Ecco quindi cosa ho preparato in questi giorni per tenere lo stress a distanza.


CROSTATA CON CREMA DI RICOTTA E FRAGOLE

Ingredienti:

Per la pasta frolla:
250 g. di farina 00
125 g. di zucchero semolato
120 g. di burro ammorbidito
un pizzico di sale
1 uovo + 1 tuorlo
zeste di un limone

Per la crema di ricotta:
250 g. di ricotta vaccina fresca
2 uova
150 g. di zucchero
zeste di un limone

fragole e zucchero a velo per decorare


Procedimento:
Impastate tutti gli ingredienti per la pasta frolla e poi fate riposare in frigo per una mezz'oretta, avvolta in un panno di cotone. Nel frattempo preparate la crema di ricotta: separate i tuorli dagli albumi, montate questi ultimi a neve con un pizzico di sale, mentre mescolate i tuorli con lo zucchero fino a ottenere una crema spumosa. Aggiungete la ricotta, la scorza di limone e da ultimo gli albumi.
Stendete la pasta dello spessore di mezzo centimetro, adagiatela su una tortiera, versate la crema di ricotta e fate cuocere in forno a 180° per 40 minuti circa. Sfornate, fate freddare e decorate con le fragole tagliate a fettine sottili. Cospargete con zucchero a velo (che sarà assorbito dalle fragole conferendo un bel colore brillante), e servite.


Con le fragole che popolano numerose le nostre cucine, portando grandi sorrisi e soddisfazioni, non potevo non proporre questa bontà, semplice e veloce!!!
Bon appétit!!!

10 commenti:

  1. Ma è bellissima!
    E che buona con la ricotta, brava!

    RispondiElimina
  2. ..beh, se questo è il risultato, BENVENGA il TUO STRESS (si fa per dire eh!)
    torta bellissima e molto molto buona

    RispondiElimina
  3. ..che buona!!! Complimenti!!

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia con la crema di ricotta! Complimenti! W lo stress

    RispondiElimina
  5. Ciao! Grazie per essere entrata nei miei sostenitori e complimenti per la crostata!!! :))

    RispondiElimina
  6. Credo che mettere le mani in pasta sia terapeutico, rilassa e ci riconcilia con noi stessi e il mondo.
    Deve essere molto buona la tua crostata oltre che bella.

    RispondiElimina
  7. Io di solito questa crostata la faccio con la crema pasticcera. Voglio assolutamente provare la tua variante, perchè la ricotta mi piace molto e con le fragole deve essere proprio buona! :-)
    Ciao!

    RispondiElimina
  8. La crosta di fragole è una delle mie preferite!!! :) La proverò anch'io con la ricotta, deve essere freschissima e deliziosa!

    RispondiElimina
  9. Buonissima la crostata, buonissima con le fragole! nn ho abitudine di usare la ricotta con le fragole! è tutta da provare! ciao un abbraccio!

    RispondiElimina

Grazie per essere passati di qui! E' un piacere per me poter leggere i vostri pensieri e commenti su questo guestbook. Siate severi, mi raccomando! Sara

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...