giovedì 7 aprile 2011

Torta di farro di mamma

Buongiorno a tutti!
Finalmente dopo lunga attesa, sono riuscita a estorcere alla mia mamma la ricetta di un piatto tradizionale della Garfagnana, la torta salata di farro. Non si tratta né di un antipasto, né di un primo, né di un secondo, ma poiché appartiene alla tradizione povera dei contadini, è un piatto unico che nel tempo ha subito diverse modifiche, arricchendosi di vari ingredienti, tra cui il pregiato parmigiano, e le spezie come la noce moscata.
Ecco qua la preparazione!

TORTA DI FARRO SALATA

Ingredienti:
200g. di farro della Garfagnana
3 uova
150 g. di parmigiano reggiano grattugiato
2 cucchiai di farina
2 cucchiai di latte fresco
50 g. di burro
4 cucchiai di olio evo
noce moscata
sale e pepe q.b.

Procedimento:
Lavate il farro e fatelo bollire in abbondante acqua salata per circa un'ora (il mio però era già cotto dopo mezz'ora, per cui seguite le indicazioni sulla vostra confezione), colatelo e mettetelo in una zuppiera. Aggungete la farina, le uova, il parmigiano grattugiato, il burro fuso, il latte, l'olio, la noce moscata, il sale e il pepe.
Versate l'impasto in una tortiera foderata con carta da forno e cuocete per circa mezz'ora a 180°.
Servite tiepida, magari accompagnando un'insalatina di pomodorini e rucola (ma è ottima anche con dei salumi e dei formaggi, ovviamente garfagnini!).


Ecco anche la ricetta scritta dalla mia mamma!

Semplice, gustosa, ideale per un bel picnic al mare o in montagna a cui non si può dire di no in questo periodo!
Bon appétit!!!

P.S. Con questa ricetta partecipo al contest di Barbara:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...