sabato 4 giugno 2011

Dolcetti con fragole, lamponi e arance

Buon weekend a tutti voi!
Settimana pesante (niente ponte dalle mie parti), poco tempo ai fornelli, piatti veloci, ma una fame vorace che mi ha portata a preparare diversi dolcini (oltre ai biscotti dell'ultimo post, ho fatto anche un banale dolce allo yogurt che mi accompagnata la mattina a colazione), tra cui i dolcetti di cui vi parlo oggi. Ma che fatica preparare una buona pasta frolla con questo caldo!!! Di solito a me viene sempre bene, dato che ho le mani gelate per trecento giorni l'anno, ma con l'umidità e le temperature che sono tornate a salire, non riesco a non scaldare l'impasto rendendolo appiccicoso e molle. In ogni caso, la mia ostinazione mi ha fatto perseverare, ho fatto riposare la frolla un'oretta in frigo e dopo era bella dura.
D'altronde avevo appena colto fragole e lamponi in giardino, e il modo più veloce che mi è venuto in mente per usarli in un dolce è stato quello di farci dei dolcetti. Eccoli qua per voi.

DOLCETTI DI FROLLA CON FRAGOLE, LAMPONI E ARANCE

Ingredienti:
250 g. di farina 00
125 g. di zucchero
125 g. di burro
la scorza grattugiata di un limone
un pizzico di sale


una ventina di fragole
una decina di lamponi
marmellata di arance
scaglie di mandorle
zucchero di canna
il succo di mezzo limone


Procedimento:
Preparate la frolla impastando tutti gli ingredienti, poi fate riposare in frigo per un'oretta.
Stendete la pasta, ritagliate dei dischi e adagiateli negli stampi per crostatine e nei pirottini.
Riempite ogni crostatina con le fragole tagliate a fettine, un cucchiaino di zucchero di canna e una spruzzata di limone, altri con i lamponi, lo zuchero e il limone, altri ancora con la marmellata di arance e le scaglie di mandorle.
Infornate a 180° per una quindicina di minuti, poi fate freddare.




Durante la cottura la frutta si è trasformata in marmellata, mantenendo comunque una certa consistenza e un gusto come appena colta.
Favolosi!
Bon appétit!!!

7 commenti:

  1. buoni? no, di più, mi immagino la frutta che cremosa doveva essere in bocca. Brava Sara

    RispondiElimina
  2. Ciao!
    Piacere di fare la tua conoscenza!
    Mi sono aggiunta tra i tuoi follower se ti va passa da me, un modo per conoscerci e leggere nuove ricette.

    Se ti va visita anche il sito:
    www.oraviaggiando.it

    Questa guida è pronta al lancio della nuova Community "Gourmondo ®", un nuovo punto d'INCONTRO per gli appassionati di CUCINA: possibilità di pubblicare RICETTE, possibilità di segnalare ristoranti non ancora recensiti, possibilità di interagire con gli altri NaGou, possibilità di ricevere cene in omaggio e tantissimo altro ancora.....

    iscriversi è semplice:
    http://www.oraviaggiando.it/iscriviti-gratuitamente-oraviaggiando.html

    Baci e buon week end!

    RispondiElimina
  3. Dei dolcetti molto molto golosi.
    Un abbraccio e buon fine settimana.

    RispondiElimina
  4. Li voglio! Ideali per addolcire un periodo decisamente bitter... Bacio!

    RispondiElimina
  5. ciao Sara che questi fossero gustosissimi ci credo. Anche a me succede che col troppo caldo la frolla diventi un po' molle... la tua caparbietà ha avuto la meglio.
    Un baicone e buona serata

    RispondiElimina
  6. Anche tu mani di ghiaccio eh?!?! Sono la mia croce d'inverno insieme ai piedi!
    Chi la dura la vince e la tua caparbietà ha avuto la meglio. Una più golosa dell'altra queste tortine. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina

Grazie per essere passati di qui! E' un piacere per me poter leggere i vostri pensieri e commenti su questo guestbook. Siate severi, mi raccomando! Sara

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...