venerdì 21 gennaio 2011

Crumble forever

Oggi vi scrivo in diretta dalla mia cucina, che si è trasformata in una sorta di ring in cui a suon di mestoli e pentole trasformo le mie insoddisfazioni di questa pesante settimana in energia positiva. Ho seriamente intenzione di cucinare tutto il giorno, per cui tenetevi pronti!
Accendo lo stereo, l'album Pearl di Janis Joplin sarà una perfetta colonna sonora per cominciare a preparare uno dei dolci che preferisco di più in questo periodo: il crumble.

Il crumble è una delle pietanze più versatili che io conosca, si può fare sia dolce (con la miglior frutta di stagione, mele e pere in inverno, pesche, susine e frutti rossi in estate) che salato (buonissimo con la zucca o le zucchine).
Oggi in casa ho delle pere belle mature e dell'ottima crema di cacao fondente, un binomio perfetto con cui preparare un crumble insolito. Ecco a voi la ricetta.

CRUMBLE DI PERE E CIOCCOLATO
Ingredienti:
200 g. di farina 00
100 g. di zucchero
100 g. di burro
scorza di mezzo limone grattugiata
5 pere mature
crema di cioccolato fondente

Procedimento:
Accendete il forno statico a 180°. Preparate l'impasto unendo la farina e lo zucchero al burro e alla scorza di limone. Impastate velocemente con le dita, lasciando il composto piuttosto sbricioloso.
Sbucciate le pere e riducetele a cubetti che adagerete sul fondo di una pirofila (io ne uso una di porcellana, che non richiede l'uso della carta da forno o del burro), fino a creare uno strato uniforme. Spargete qua e là qualche cucchiaiata di crema di cacao e infine la sbriciolata di pasta fino a coprire completamente le pere.


Infornate per una mezz'oretta, o comunque finché il crumble non avrà assunto un bel colore dorato. Servite tiepido e lasciatevi andare alla bontà unica di questo sempllicissimo dessert... la miglior terapia per dimenticare le ansie e le preoccupazioni di tutta una settimana, non trovate?
Bon appetit!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...