mercoledì 20 giugno 2012

Involtini e pizzette estive

Ciao a tutti cari lettori sudati!
Non mi direte mica che avete caldo?
Io sono reduce da una giornata in cui al lavoro avevo l'aria condizionata fuori uso, a casa mi aspettavano dellle pulizie di post primavera causa muratori, e sono appena rientrata da due ore intensive di danza. Davvero ho esaurito le scorte di sudore!
Anche cucinare è una sofferenza, ma faccio uno sforzo perché in fondo mi fa stare bene, e il calore che sprigionano i fornelli è ben più sopportabile dell'afa che aleggia in ufficio.
Per festeggiare il primo giortno d'estate che quest'anno, in quanto bisestile, cade con un giorno d'anticipo, oggi ho dato sfogo all'inventiva, nel rispetto della leggerezza, e ho preparato questo piatto di cui vado subito subito a parlarvi.

INVOLTINI E PIZZETTE DI MELANZANE


Ingredienti per 2 persone:
1 grossa melanzana tonda
150 g. di scamorza affumicata
100 g. di speck a dadini (o a striscioline)
una manciata di pomodorini pizzutello
erba cipollina fresca
origano
olio evo
sale

Procedimento:
Lavate bene la melanzana e tagliatela a fette dello spessore di mezzo centimetro. Chi volesse può metterle sotto sale per una mezz'ora, io non l'ho fatto per motivi di tempo, e il risultato è stato comunque ottimo.
Grigliate le fette per una decina di minuti su ambo i lati, poi fate freddare. Successivamente disponete su alcune rondelle una fetta di scamorza, dei dadini di speck, chiudete a involtino fermando con un filo di erba cipollina, mentre su altre mettete una fetta di scamorza affumicata e dei pomodorini tagliati in quattro e privati dei semi, spolverando con l'origano.
La ricetta prevederebbe di mettere tutto in forno a gratinare qualche minuto. Io mi sono limitata a ripassare involtini e pizzette sulla griglia, giusto il tempo di fare sciogliere la scamorza.
Disponete su un vassoio da portata, aggiustate di sale, passate un filo d'olio buono e servite.


Sarà che le melanzane sono talmente facili da preparare e si abbinano benissimo con qualunque ingrediente, ma questo piatto ha davvero deliziato il mio palato e non vi nascondo che le ho mangiate tutte da sola!
Bon appétit!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...