mercoledì 13 giugno 2012

Sformato di lamponi

Ciao a tutti!
Dopo un inizio di settimana al fulmicotone, pieno di stress e di lavoro, e di poca estate, anche a causa del clima bizzarro, oggi ho ritrovato il piacere e il tempo di stare ai fornelli, senza altra preoccupazione se non quella di assemblare ingredienti in modo creativo.
In giardino condividiamo con la Giuse e Rinaldo un meraviglioso cespuglio di lamponi che in queste settimane ci sta regalando dei frutti esplosivi, dolcissimi e irresistibili. A stento sono riuscita a metterne da parte un cestino, perché dà una soddisfazione incredibile attingere direttamente alla pianta e piluccare i lamponi ancora caldi per il sole.
E dunque la ricetta è un piccolo regalo che vi faccio con i lamponi genuini di casa mia!

SFORMATO DI LAMPONI

Ingredienti:
350 g. di lamponi
100 g. di burro
100 g. di zucchero
75 g. di farina 00
150g. di farina di mandorle
2 uova
150 ml. di latte
1 cucchiaio di scorza di limone grattugiata
zucchero a velo per decorare

Procedimento:
Lavate i lamponi. Sciogliete il burro in un pentolino a fiamma molto bassa in modo da non farlo friggere, utilizzatene una piccola parte per ungere una profila di ceramica, poi spolverizzatene il fondo con poco zucchero.
In una ciotola mescolate lo zucchero rimasto con la farina di mandorle, la farina bianca e la scorza di limone. A parte sbattete le uova con il latte e aggiungete il burro fuso rimasto, poi unitelo al composto di farina e zucchero.
Distribuite i lamponi nella pirofila, copriteli con l'impasto e infornate a 190° per 45 minuti.
Spolverizztae di zucchero a velo e servite tiepido, magari con del gelato alla crema.


Veloce e squisito!
Bon appétit!!!

P.S. Con questa ricetta partecipo alla raccolta:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...