martedì 19 luglio 2011

Mangiare in bianco

Ciao a tutti!
Nella parentesi protoautunnale di oggi, in cui l'estate si è per un attimo eclissata dietro nembi carichi di pioggia e aria fresca, io cerco di trattenere comunque la sua presenza con un brano che vi propongo qui di seguito, prima di portarvi in cucina.


La ricetta di oggi è un esperimento ispiratomi dal bellissimo blog Cucinando con mia sorella, e che ho eseguito passo passo con ottime soddisfazioni.

BIANCOMANGIARE (RICETTA BASE)


Ingredienti (le ho dimezzate rispetto alla ricetta originale):
500 ml. di latte parzialmente scremato
60 g. di zucchero semolato (io zucchero a velo)
la scorza di un limone
40 g. di amido di mais
mandorle o pistacchi per guarnire

Procedimento:
Scaldare il latte in un pentolino, tenendone da parte un po', e unitevi lo zucchero e la buccia di limone. Nel latte avanzato sciogliete l'amido di mais, e poi aggiungetelo al latte caldo mescolando spesso finché non comincia ad addensarsi. Togliete la buccia di limone e versate in 4 stampini da budino, poi ponete in frigo per almeno 5-6 ore. Al momento di servire, sformate, guarnite con mandorle o pistacchi e qualche fragola o lampone (ma anche scaglie di cioccolato, per chi non può mai farne a meno).

Di una semplicità e leggerezza incredibili, senza panna né colla di pesce, veloce e buonissimo, anche a merenda!
Bon appétit!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...