lunedì 18 luglio 2011

Cous cous zenzero, zucchine e mais

Ben ritrovati a tutti voi!
Mamma mia che giornate intense ho passato ultimamente, neanche un minuto per cucinare o da dedicare al riposo... ma è stato un bellissimo weekend! E' venuta a trovarmi un'amica ed ex collega, direttamente dalla Bassa Padana, a portare un po' di calore e sorrisi, e tra cene, mare, passeggiate, chiacchierate e confidenze, non ci siamo mai fermate un attimo. Mi ha anche portato la sua fantastica sbrisolona, con tanto di ricetta della sua mamma, per cui state pronti, tra qualche giorno ve ne parlerò!
Oggi invece, tanto per non perdere il ritmo, sono di corsa (meno male che d'estate i ritmi lavorativi dovrebbero rallentare...), e non posso perdermi troppo in chiacchiere, né in ricette particolarnente elaborate. Però ho trovato lo stesso il tempo di prepararmi una cenetta sfiziosa (da una ricetta scovata sfogliando qua e là varie riviste), che dunque vi racconto subito subito!

COUS COUS ZENZERO, MAIS E ZUCCHINE

Ingredienti per 2 persone:
90 g. di cous cous precotto
2 zucchine piccole
mezzo cucchiaino di zenzero fresco grattugiato
100 g. di mais in scatola
mezzo limone
una bustina di zafferano
alcune foglie di basilico
79 g. di scamorza affumicata
olio evo
sale e pepe


Procedimento:
Mondate le zucchine, tagliatele a tocchetti piccoli e fate sbollentare per alcuni minuti in 300 ml. di acqua in cui avrete fatto sciogliere lo zafferano. Scolate le zucchine con una schiumarola e nell'acqua ancora bollente gettate il cous cous. Coprite e fate riposare per una decina di minuti.
Una volta freddate le zucchine, conditele con sale, pepe, olio e lo zenzero grattugiato, poi unite il basilico, il mais sciacquato, un po' di succo di limone e la sua scorza grattugiata.
Fate freddare anche il cous cous su una spianatoia, sgranatelo con una forchetta, e aggiungetelo alle verdure in un'insalatiera. Da ultimo guarnite con i dadini di scamorza e servite.


 Freschissimo e molto profumato, si presta bene anche per essere mangiato in spiaggia, e si conserva in frigo per alcuni giorni (anche se a me non ne è avanzato nemmeno un granello, come al solito)!
Bon appétit!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...