lunedì 26 settembre 2011

Festeggiamo!!!

Buon lunedì a tutti voi!
Dopo un bel weekend in cui mi sono divisa tra shopping selvaggio e cene luculliane a base di tacos, tortillas, chili e pizza, e tanta birra, oggi avrei voluto iniziare la settimana con l'intento di depurarmi, magari con un bel riso in bianco o un petto di pollo ai ferri. So già che questa settimana sarà veramente intensa, sia al lavoro che nel tempo libero (che non sarà affatto libero, bensì alquanto incasinato), che dormirò poche ore, ma soprattutto che non potrò mai cucinare - forse giusto un piatto di pasta al burro. Da ciò il fatto che non potrò scrivere sul blog né tanto meno scorrazzare nella rete, ahimè.
Ma torniamo ai propositi salutistici.
Oggi pomeriggio ho fatto una piacevolissima scoperta, ho realizzato che ci sono ben 200 "Compagni di merende" che seguono il mio blog! Dico ma... siam pazzi? Davvero non credo alle mie papille, ehm, volevo dire, pupille... Grazie, grazie di cuore, questo numero enorme mi inorgoglisce e mi rende felice, non posso non ammetterlo.
Ok, ma, e i propositi salutistici? Semplice, sono andati a farsi friggere. Presa dall'entusiasmo, in pieno delirio da blog, ho pensato bene che un risultato del genere fosse degno di un festeggiamento, per cui bando alla dieta, ho deciso di gratificarmi - e gratificarvi, per quanto possibile - con questa ricettina che vi racconto subitissimo, pescata nella rete in tutta fretta.

PIZZETTE DI FINTA SFOGLIA

Ingredienti:
100 g. di farina 00
100 g. di ricotta
100 g. di burro
un pizzico di sale

passata di pomodoro
qualche fetta di Galbanino
sale
origano

Procedimento:
Impastate la farina con la ricotta e il burro fino a ottenere una consistenza omogenea, sebbene un po' appiccicosa. Formate una palla, avvolgete nella pellicola e ponete in frigo per due ore.
Stendete la pasta ripiegandola più volte su stessa, su un ripiano leggermente infarinato, poi ritagliate delle formine, adagiatele su una placca da forno e faricte con gli altri ingredienti.
Infornate a 190° per un quarto d'ora circa.
Servite tiepide con un buon aperitivo.


Esagerate, semplicemente.
Ottime per festeggiare, soprattutto in un'occasione come questa! Ancora grazie!
Bon appétit!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...