domenica 15 gennaio 2012

Torta all'arancia per un anno di blog

Buona domenica a voi tutti!
Oggi è con grande piacere che voglio festeggiare il primo anno di vita di questo blog e voglio condividere ancora una volta con voi la mia soddisfazione!
Ho iniziato quest'avventura per dare voce a una passione che mi accompagna da sempre, e in questo anno, costellato di tutte le sue difficoltà, momenti felici, momenti bui, traguardi raggiunti e nuovi traguardi che si profilano nel futuro, non ho mai perso l'entusiasmo per la cucina e per la voglia di raccontarla, tra ricette inventate, ricette ereditate dalla tradizione di famiglia, tentativi di imitazione di ricette attinte da libri e riviste, e aneddoti vari per condire il tutto. Ma la cosa più bella, e per cui vale davvero la pena continuare a farlo - a parte la fame di cibo buono e la curiosità di scoprire sapori sempre nuovi - è lo spirito di condivisione che ogni giorno trovo non appena approdo qui, su questa paginetta, pianetino di una galassia immensa che si rinnova di continuo, e in cui siamo tutti solidali nell'amare la cucina e i suoi corollari. E mi fanno compagnia i vostri commenti, di più, mi aprono il cuore, perché - diciamoci la verità - sapere che dall'altra parte qualcuno è sempre pronto a leggerci e ad apprezzarci (ma anche a criticarci, per carità), non fa che bene alla propria autostima, non è vero?
E allora oggi, per ringraziarvi per il vostro sostegno che mi aiuta a mantenere vivo questo spazio, vi dedico una bella torta che naturalmente vado subito a descrivervi.

TORTA ALL'ARANCIA

Ingredienti:

Perl'impasto:
4 uova
150 g. di zucchero
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
la scorza di un'arancia grattugiata
100 g. di farina 00
100 g. di fecola di patate
4 cucchiai di acqua bollente
1 bustina di lievito

Per la crema pasticcera all'arancia:
200 ml di latte
300 ml di succo di arancia filtrato
2 uova intere
40 gr di farina
150 gr di zucchero

zucchero a velo e arance a fette per decorare

Procedimento:
Separate i tuorli dagli albumi, sbattete i primi con quattro cucchiai di acqua bollente, aggiungete gradualmente 100 g. di zucchero, la vanillina, il sale, la scorza d'arancia, fino a ottenere una consistenza cremosa. Montate gli albumi a neve ben ferma, aggiungete i restanti 50 g. di zucchero, aggiungeteli ai tuorli e unite da ultimo la farina setacciata con la fecola e il lievito. Mescolate il tutto delicatamente, per non far smontare gli albumi. Versate l'impasto in una teglia di 26 cm. di diametro e infornate a 175° per 30-40 minuti.
Nel frattempo preparate la crema all'arancia. Sbattete le uova con lo zucchero, aggiungete la farina e mescolate, unite il latte con il succo d'arancia e aggiungete al composto.
Mettete sul fuoco mescolando di continuo per sciogliere eventuali grumi, finché la crema diventerà densa. Togliete dal fuoco e tenete da parte.
Una volta raffreddata, tagliate la torta in due strati, bagnate il primo strato con 100 ml di succo d'arancia, spalmate la crema pasticcera, ricomponete la torta e decorate con zucchero a velo.



Manca solo una candelina a suggellare la ricorenza, ma ahimè ho dimenticato di comprarle...
Pazienza, il dolce è comunque buonissimo, ottimo anche per i bimbi!
Bon appétit!!!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...