martedì 24 gennaio 2012

Biscotti a scacchiera di Ilaria

Ben ritrovati amici lettori!
In questo momento sto scrivendo con Rino in grembo che fa delle fusa incredibili, quanta soddisfazione questi animaletti! Dopo una giornata di lavoro torno a casa e (prima ancora di ritrovare le braccia di Paolo) trovo Rino che mi corre incontro ancora sonnacchioso ma disperatamente bisognoso di coccole e considerazione... e allora mi dico che è bello andare al lavoro perché al ritorno a casa riscopro tutto ciò per cui vale la pena esserci, il calore della propria casetta e tutto l'affetto di chi la rende viva. Basta così poco per trasformare la stanchezza di una giornata pesante in un sorriso purificatore e riconciliante!
Oggi vi racconto una ricetta di biscotti che ho ripreso pressoché alla lettera dal blog di Ilaria, una ricetta che cercavo da tempo e che ho sperimentato alcuni giorni fa per alcuni amici di Paolo che sono venuti a trovarci. Io ne ho a mala pena assaggiato uno ancora tiepido, gli altri sono stati letteralmente spolverati dagli ospiti, ottimo sintomo che la ricetta di Ilaria è una vera delizia!

La ricetta con ingredienti e passaggi di esecuzione la trovate qui, è inutile che ve la riscriva, è spiegata egregiamente!


Ecco qua il risultato prima della loro scomparsa prematura. Burrosi, friabili, belli a vedersi e ancora più belli da sgranocchiare, impossibile non mangiarseli uno dopo l'altro!
Bon appétit!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...