mercoledì 14 marzo 2012

Ministrudel ricotta e arancia

Ciao a tutti!
Che piacere ritrovare il mio blog popolato delle vostre visite e dei vostri commenti calorosi e appaganti, grazie davvero!
Questa settimana è partita a una velocità incredibile, ma nonostante una certa stanchezza - dovuta anche alla primavera che risveglia gli ormoni ma favorisce il sonno - sono molto contenta perché si stanno prospettando all'orizzonte delle piacevoli novità di cui non vi anticipo niente - pura scaramanzia. Vi chiedo solo di tenere le dita incrociate per me per qualche giorno, a breve soddisferò la vostra curiosità e il vostro sforzo muscolare!
Oggi, non dimentica della dieta che impone un certo regime di austerità tra i fornelli, vi propongo la ricetta di un dolce light che ho cucinato appositamente per il contest di Assunta e Donatella, che ha per protagonista uno dei formaggi che adoro e che non mi faccio mai mancare, sua maestà la ricotta.

MINISTRUDEL DI RICOTTA ALL'ARANCIA E CIOCCOLATO

Ingredienti:

500 g. di ricotta di pecora freschissima
2 cucchiai di zucchero di canna
50 g. di mandorle pelate
1 cucchiaio di miele di fiori di arancia
1 cucchiaino di scorza d'arancia
un pizzico di cannella
4 fogli di pasta fillo
burro (o olio evo) per spennellare la pasta fillo
50 g. di cioccolato fondente al 70%
latte

Procedimento:

Tostate le mandorle in un pentolino a calore basso finché non saranno brune, poi tritatele grossolanamente. Una volta raffreddate, mescolatele con la ricotta insieme al miele, lo zucchero, la scorza d'arancia e un pizzico di cannella.
Prendete la pasta fillo, spennellatela col burro fuso o l'olio per sigillare i fogli tr aloro, tagliatela in quattro parti, distribuitevi la crema di ricotta e arrotolateli. Infornate a 190° per una ventina di minuti finché non saranno dorati. In un pentolino sciogliete il cioccolato a bagno maria diluito con un po' di latte, e rifinite gli strudel con la crema ottenuta. Servite tiepidi.


Il croccante della pasta fillo a contrasto con la crema di cioccolato e la ricotta all'arancia è davvero squisito, ve lo garantisco!
Bon appétit!!!

P.S. Con questa ricetta partecipo al contest:


10 commenti:

  1. Questo dolcetto ha un aspetto così squisito che non si può proprio rinunciare ad assaggiarlo...

    RispondiElimina
  2. ...è proprio quello che ho pensato appena ho visto il tuo dolce: squisito! :-)
    Grazie cara per aver partecipato al nostro contest, e ricordati di inviare la ricetta anche a Donatella, per comodità ti lascio il suo link:
    http://fiordirosmarino.blogspot.com/2012/03/trasformiamo-la-ricotta.html#comment-form

    RispondiElimina
  3. Ciao Sara, tengo le dita incrociate per te e ti ringrazio per averci regalato questa delizia....ti aspettiamo con altre ricette!!! Bacioni cara

    RispondiElimina
  4. strudel di ricotta? ho già l'acquolina!
    brava Sara!

    RispondiElimina
  5. Davvero una bontà questi strudel, l'arancia nei dolci mi fa gola da matti, abbinata al cioccolato poi...ancor di più. ciao e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  6. Ciao, ti va di partecipare nella mia Raccolta di Biscotti?
    Finalmente pronto il PDF della Raccolta di Fragole, lo puoi scaricare sul mio blog.
    Irina

    RispondiElimina
  7. ma questi tuoi strudel sono favolosi: devo provare a farli x mio marito... ti copierò la ricetta...

    RispondiElimina
  8. wow!!! sembrano davvero buonissimi :)

    RispondiElimina

Grazie per essere passati di qui! E' un piacere per me poter leggere i vostri pensieri e commenti su questo guestbook. Siate severi, mi raccomando! Sara

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...