giovedì 3 maggio 2012

Sfoglie con crema e mele per la Spagna

Ben ritrovati!
Rieccomi qua, di ritorno da un bel weekend lungo a spasso per il nord della Spagna. Finalmente dopo tanto penare siamo riusciti a concederci una breve vacanzina, complice il ponte del primo maggio! Non avendo una meta precisa, abbiamo approfittato delle offerte della Ryanair (per la serie "sempre meglio che andare a piedi"... perché un volo con la Ryan è sempre un viaggio della speranza, quanto a comfort) e siamo andati alla scoperta di Santander e Bilbao. E che bella sorpresa! Sono due città stupende, nonostante il freddo e la pioggia abbiamo camminato come pazzi in lungo e largo, tra palazzi, chiese, giardini, parchi, fino ad arrivare al meraviglioso oceano con i suoi flutti spumosi che si frangevano sugli scogli. Per quattro giorni ci siamo completamente dimenticati della routine per godere queste bellezze inconsuete. E ci siamo proprio depurati, anche se al nostro ritorno ci aspettava una valanga di lavoro che ci ha fatto dimenticare presto la serenità vacanziera... Ad ogni modo avere staccato la spina è servito a riposarsi e ad aprire un po' la mente!
La ricetta che vi propongo oggi è un omaggio alle nostre colazioni spagnole, che consumavamo in un panificcio vicino al nostro albergo  e che ogni mattina sfornava delle fantastiche sfoglie con mela e crema. Tipo quelle che ho trovato su una rivista spagnola di ricette e che vado a descrivervi.

SFOGLIE CON MELE E CREMA


Ingredienti per 4 persone:
un rotolo di pasta sfoglia rettangolare
2 mele golden
due tuorli
300 ml. di latte
2 cucchiai di amido di mais
3 cucchiai colmi di zucchero
1 limone
1 stecca di cannella
zucchero a velo

Procedimento:
Lavate il limone, e ricavatene la buccia. Portate a ebollizione 200 ml. di latte in una casseruola, con lo zucchero, la buccia del limone e la stecca di cannella. Togliete successivamente dal fuoco, coprite e fate riposare per una decina di minuti.
Filtrate il latte e aggiungete i tuorli sbattuti, mescolando con una frusta. Sciogliete l'amido di mais nel restante latte e unitelo al composto. Cuocete la crema a bagno maria, finché non si addensa.
Sbucciate le mele, privatele  del torsolo e tagliatele a fettine sottili. Bagnatele con limone per non farle scurire.
Stendete la pasta sfoglia, tagliatela in 4 e adagiatela in quattro formine rivestite di carta da forno.
Versate in ogni formina la crema, rifinite con le mele e infornate per 15 minuti a 200°. A fine cottura fate intiepidire e spolverate con lo zucchero a velo.


Buonissime!
E, sorpresa, con gli albumi avanzati, ho realizzato dei dolcetti al cocco, ho montato gli albumi a neve fermissima, ho aggiunto dolcemente 100 g. di zucchero e 150 g. di cocco grattugiato. Ho ricavato delle palline che infornato per una ventina di minuti a 150° ed ecco qua il risultato:


Un classico, che possono fare anche i bimbi!
Oggi piatto ricco, dunque non mi resta che augurarvi
Bon appétit!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...