lunedì 10 giugno 2013

Collaborazioni golose. Crostatine con frolla di farro e mandorle

Ben ritrovati!
Finalmente in questo weekend ho ripreso pieno possesso delle mie facoltà fisiche, guarendo del tutto dall'influenza e festeggiando con una bella cena con amiche. Ma pochi giorni prima che mi ammalassi, ho ricevuto un nuovo dono dalla Rigoni di Asiago, graditissimo e ricchissimo come sempre, con tanti suggerimenti per l'uso.
Stavolta il pacco conteneva anche la deliziosa Nocciolata (oltre al miele di fiori, la marmellata di limoni, di pere, di frutti di bosco e di prugne), e non ho saputo resistere alla tentazione di fare queste meravigilose crostatine con frolla di farro e mandorle che mi appresto subito a raccontarvi.

CROSTATINE DI FARRO E MANDORLE CON NOCCIOLATA

Ingredienti per circa 6 crostatine:
150 g. di farina di farro bio
50 g. di farina 00
50 g. di mandorle tritate finemente
100 g. di zucchero semolato
120 g. di burro
1 uovo + un tuorlo
scorza grattugiata di un limone non trattato

Nocciolata della Rigoni di Asiago

Procedimento:
Preparate la frolla su una spianatoia mescolando la farina di farro con la farina 00 e le mandorle tritate e disponendole a fontana, poi aggiungete il burro freddo tagliato a tocchetti, lo zucchero, l'uovo e il tuorlo e la scorza di limone. Impastate finché non sarà omogeneo e compatto (mani fredde, mi raccomando!), quindi fate riposare in frigo avvolgendo nella pellicola trasparente per almeno un'ora (potete prepararla anche il giorno prima). Stendetela con il matterello a uno spessore di mezzo cm. e con un coppapsta (io 7 cm di diametro) tagliate i dischi per le crostatine. Spalmatevi sopra la Nocciolata, rifinite con delle strisce di pasta, e infornate a 180° per una ventina di minuti. Fate freddare e... abbuffatevi!



Non credo ci sia bisogno di dire quanto sono buone, golose, genuine eccetera... vi dico solo che creano dipendenza!
Bon appétit!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...