giovedì 21 febbraio 2013

Sentirsi leggeri. Pasta gratinata con broccoli e ricotta

Ben ritrovati cari lettori!
Giornate ancora invernali, in cui accendere il forno è un piacere che porta calore e conforto, oltre che buon cibo (e la bolletta ringrazia).
Ho preso l'abitudine di preparare porzioni mooolto abbondanti per la cena, in modo da avere una porzione sufficiente di avanzi che possa fungere anche da pranzo per il giorno successivo.
Nel caso della ricetta di oggi, devo dire che questa pasta al forno consumata il giorno dopo è ancora più buona. Ed è un piatto unico perfetto!

PASTA GRATINATA CON BROCCOLI E RICOTTA

Ingredienti per 2 persone (affamate):

200 g. di pasta corta (io penne)
2 broccoletti
250 g. di ricotta vaccina
1 bustina di zafferano
sale e pepe nero q.b.
100 di scamorza affumicata
erba cipollina
noce moscata
qualche noce di burro

Procedimento:
Mondate i broccoletti e riduceteli in cimette, quindi immergeteli in acqua fredda e portate a ebollizione. Salate l'acqua e unitevi la pasta, facendo cuocere al dente.
In una ciotola amalgamate la ricotta setacciata con lo zafferano, aggiungete qualche mestolo d'acqua di cottura della pasta, l'erba cipollina, la noce moscata, il sale e il pepe. Mescolate bene fino a ottenere una crema non troppo densa e gialla.
Unitevi quindi la pasta e i broccoletti, amalgamate, cospargete con la scamorza tagliata a dadini, qualche noce di burro e infornate a 180° fino a gratinatura.


Un piatto leggero, senza soffritti né grassi, che appagherà il palato e darà le giuste energie senza appesantire.
Bon appétit!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...