sabato 28 settembre 2013

Sprazzi d'estate. Filetti di gallinella con fiori di zucca

Buon inizio di weekend!
Dopo una settimana pesante - in cui non sono comunque mancati momenti di piacevole ilarità, grazie ad alcune cene tra amici - finalmente arriva il weekend i cui imperativi sono esclusivamente dormire, gozzovigliare... e cucinare, naturalmente.
E oggi ho pranzo ho preparato una super coccola veloce e salutare. Condividerla dunque con voi è il minimo che possa fare, oltre che un piacere.

FILETTI DI GALLINELLA CON FIORI DI ZUCCA

Ingredienti per 2 persone:

400 g. di filetti di gallinella fresca e pulita
12 fiori di zucca freschissimi
1 spicchio d'aglio
mezzo bicchiere di vino bianco secco
bacche di pepe rosa
bacche di pepe di sichuan
olio evo 
sale
foglie di basilico per guarnire

Procedimento:
Lavate i filetti di gallinella e togliete le spine più grosse. In una padella dai bordi alti fate soffriggere brevemente lo spicchio d'aglio sbucciato in un giro d'olio evo, poi adagiatevi i filetti dal lato della pelle, a fiamma viva. Dopo circa 5 minuti girate il pesce, irrorate di vino bianco, unite le bacche di pepe rosa e di pepe di sichuan, fate evaporare il vino, poi coprote e fate stufare qualche altro minuto. 
Nel frattempo pulite i fiori di zucca provandoli del pistillo e metteteli in padella con la gallinella. Fate cuocere con il coperchio pochi minuti. Spegnete, salate, fate riposare cinque minuti, quindi impiattate guarnendo con qualche foglia di basilico.


Cucina espressa, salutare, adatta anche a single esigenti come me che non si arrenderanno mai ai cibi pronti surgelati!!
Bon appétit!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...